I] Principi Ispiratori del gruppo Facebook della Comunione Unitariana Italiana:
1) Un luogo per il dibattito e la condivisione di idee, di strategie, di pratiche spirituali e di eventi rilevanti per l’Unitarianesimo
2) Un luogo dove chiunque possa conoscere in maniera semplice ed efficace l’unitarianesimo

II] Non è un luogo per:
Le discussioni di politica interna
Attacchi ad hominem
Interventi commerciali
Calunnia e diffamazione
Trattare in maniera irrispettosa gli altri membri del gruppo
Altre dichiarazioni diffamatorie (omofobia, razzismo, discriminazione di alcun tipo)

III] Come funzionano i ruoli di amministrazione
a) Tutti gli amministratori sono stabiliti i membri del gruppo che si sono offerti volontari per il ruolo.
b) Il loro compito è quello di proteggere il benessere in generale del gruppo e assicurarsi che l’ambiente sia piacevole, accogliente, e produttivo.
c) Gli amministratori cercheranno di risolvere i problemi, secondo un protocollo definito e al meglio delle loro capacità tenendo conto il punto di vista e dei sentimenti delle parti coinvolte.
d) Il benessere del gruppo è più importante che le preferenze di un individuo
e) Per le decisioni non urgenti, i moderatori potranno conferire tra loro e lavorare attraverso il processo di consenso democratico a maggioranza
f) Per questioni urgenti, un unico moderatore potrebbe agire, ma tali decisioni possono essere impugnate per una decisione del Gruppo intero a maggioranza.
IV] Linee guida di moderazione
Accogliamo e incoraggiamo un aperto, vivace dibattito, ma tutti sono tenuti a seguire queste linee guida:
1) Il comportamento oltraggioso è in contrasto con gli scopi e la salute del gruppo
2) Siamo un gruppo eterogeneo e accogliente, sono rispettati diversi punti di vista e diverse opinioni, ma si prega di prendere tempo per dare una risposta significativa, che tenga conto delle diverse opinioni in merito, piuttosto che prodursi in declamazioni autoreferenziali
3) I post devono essere in argomento. Si prega di non inserire messaggi che non siano legati alle finalità del gruppo che, ricordiamo, riguarda l’unitarianesimo cristiano e universalista
4) trattare gli altri con rispetto. I commenti non devono essere di natura offensiva o dannosa , e non devono costituire un attacco personale sulla base del carattere, delle convinzioni personali, etiche o religiose
5) non incitare all’odio sulla base della razza, religione, sesso, nazionalità o la sessualità o qualsiasi altra caratteristica personale
6) non rivelare dettagli personali, come indirizzi privati, numeri di telefono, indirizzi e-mail o altre informazioni di contatto personale
7) Gli interventi siano sono ragionevolmente concisi, e non costituiscano spamming nel gruppo
8) non impersonare o dichiarare falsamente di rappresentare una persona o un’organizzazione
9) I post non contengano affermazioni d’odio, oscenità, o imprecazioni
10) non violare la legge – questo include diffamazione, inneggiare ad attività illegali, o la violazione del copyright
11) non pubblicizzare prodotti e servizi commerciali – si possono citare i prodotti e servizi in questione solo in quanto funzionali a un commento pertinente
12) I post siano in italiano e/o inglese
V] Procedura di intervento dei moderatori
Ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti in qualsiasi momento. Qualora cancellassimo un commento per un motivo diverso da quelli sopra elencati, ci impegneremmo a spiegare in privato all’autore la ragione della nostra scelta e li inviteremo a fare le modifiche appropriate in modo che il commento possa essere ripubblicato.
I post che non aderiscano alle linee guida possono essere cancellati e in determinate circostanze, i membri recidivi possono anche essere banditi dal gruppo, se e solo se ogni altra alternativa sia stata tentata infruttuosamente. Nessuno tra i moderatori ha interesse ad arrivare a tal punto, anzi
VI] Patto di Moderazione
Il team di moderazione è reclutato su base volontaria

Annunci