Presidente : Rev.Roberto Rosso Segr.Verbalizzatore : Alessandra Marinacci.

Presenti tre delegati : Rosso, Milo e Marinacci. Presente Silverii.

O.D.G. 1) Incontro a Bologna.
2) Notizie riguardanti la stesura dello Statuto.
3) Programmazione temi trattati nei prossimi mesi.
4) Proposte per gli incontri formativi settimanali.
5) Notizie “dalle pagine”.

L’incontro inizia regolarmente alle 21.45 su zoom.
1) Il Pres. Rosso introduce il primo punto spiegando che , nel pomeriggio di Sabato 3/10, si svolgerà una passeggiata tutti insieme per visitare due siti storici importanti per la storia spirituale degli Unitariani. Inoltre Paola Ferrari si è resa disponibile per cercare due posti adatti a consumare una cena e un pranzo .Il Rev. Rosso ha informato che potrebbe rendersi necessario aggiungere qualche euro per pagare una camera non utilizzata, in quanto un ospite esterno non potrà essere presente e sembra aver difficoltà economiche. Marinacci ricorda che si occuperà di portare il vino per la Sacra Cena e per la CdF del Culto di Domenica 4/10.Il Rev.Rosso chiede se per i momenti devozionali ci siano proposte e Marinacci cita il Qoelet che già sta leggendo in preparazione del Battesimo.
La proposta viene accettata e si passa al secondo punto;

2) Rosso spiega che vi sono diverse problematicità per la stesura dello Statuto e che vi sarà una presentazione dello stato dei lavori durante l’incontro di Bologna.

3) Per quanto riguarda i temi mensili trattati ci piace ricordare che ,questa ,era già stata avanzata come linea operativa dal Pastore Falasca ed è bello , per noi, sapere di essere in sintonia con realtà molto più vaste della CUI. Questi sono i temi futuri : (Settembre/Ottobre) Vocazione, Preghiera e pratica spirituale, (Novembre) Gratitudine, (Dicembre) Pace, (Gennaio) Verità, (Febbraio) Unità e diversità, (Marzo) Salvezza,(Aprile) Lasciare andare, (Maggio) Grazia.

4) Per gli incontri del Giovedì- per motivi organizzativi è stato cambiato il giorno- il Presidente ha ricordato l’appuntamento del Giovedì 8/10 con Lawrence Sudbury , autore del bel testo “50 Domande e Risposte sul Cristianesimo Unitariano”.Inoltre vi sarà una serata sul principio di autodeterminazione in relazione alla pratica spirituale UU, preceduta da una sull’alfabetizzazione e formazione permanente in campo religioso.Marinacci chiede di poter avere un incontro sulla pedagogia unitariana, offrendosi di prepararla supportata dai Ministri.
5) Vengono, infine, citati dati sulla positiva risposta data dall’utenza alle due pagine tematiche UU PETS e LITTLE CHALICA ; Marinacci in qualità di delegato del Progetto Colomba legge l’intervento del responsabile Milo:gli argomenti più salienti finora trattati sono: il problema dei rifugiati sia siriani che di altre nazionalità e quindi la difficoltà loro di poter trovare un luogo ospitale dove stabilirsi, importante e anche per noi  la denuncia dell’omofobia nelle sue diverse forme, quindi la tutela dei diritti GLBTQ e la sensibilizzazione  sulla  legge delle  unioni  gay bloccata da molto tempo nel parlamento italiano; fondamentale è salvaguardare il diritto all’istruzione per tutte le donne senza discriminazione  e la lotta alla pena di morte che consideriamo  un atrocità perpetrata all’intera umanità.Noi cerchiamo di mettere  in risalto la grande potenzialità  del volontariato che sia nel campo dei diritti umani che ambientali da un apporto unico e insostituibile e merita sempre la nostra attenzione dal quale ricaviamo grande fonte di  ispirazione.

Si conclude l’Assemblea alle ore 23.10 in un clima di serena collaborazione e gioiosa attesa dell’incontro di Bologna.

Annunci