COMUNIONE UNITARIANA ITALIANA: CHI SIAMO

Siamo una fede aperta e plurale …

Siamo una fede aperta e plurale: tra noi c’è chi crede in Dio, chi nel Tao, chi nel connubio tra natura e buona volontà umana. Quello che per noi conta e che ci unisce è credere nella forza della vita, ritrovarla nel mistero e nella meraviglia della natura, nella luce dello spirito che splende in ciascuno, nell’amore che unisce senza unificare. E testimoniare queste semplici cose per costruire un mondo dove la dignità di ogni vita trovi rispetto.

Unitariani perché …

1 – L’accogliere Gesù come esempio umano (e non, dunque, come “persona divina” che infranga l’unità di Dio); 2 – il riconoscere la nostra unità con le vite tutte nella “rete interdipendente dell’essere”; 3 – il rifarci all’esperienza spirituale di una unità con il Mistero della vita tutta, sono i tre motivi da cui deriva il nostro nome: Unitariani.

Universalisti perché …

1 – L’affermare la possibilità di una piena vita spirituale per ogni persona, quale che siano la sua natura e la sua storia; 2 – il rintracciare in ogni cultura e religione valide ed utili testimonianze dello Spirito; 3 – il radicare le nostre speranze nella creatività e nell’unità che caratterizza l’universo tutto, sono i tre motivi da cui deriva il nostro dirci anche Universalisti.

Nell’esempio di Gesù …

Alimentiamo la dedizione al nostro cammino delle parole e dell’esempio di Gesù, che ci chiama a rispondere ai doni della vita, all’amore di Dio, amando i nostri prossimi come noi stessi; e che, nel suo dirsi “uno con Dio”, è per noi modello di come si è pienamente umani solamente se ci si riconosce uniti ad una vita più grande della nostra.

Un’ispirazione plurale …

Al contempo il nostro cammino si nutre dell’apertura alle testimonianze dello Spirito da ovunque provengano, lì dove esse evochino 1) l’universale esperienza del trascendente, 2) lo slancio profetico alla trasformazione del mondo, 3) l’attenzione al perfezionamento morale e spirituale della persona, 4) la gratitudine per i doni della vita e l’amore verso il prossimo, 5) la dignità e la libertà dell’essere umano e l’apertura all’avanzamento delle sue conoscenze ed esperienze, 6) il legame con la fecondità ed i ritmi della natura.

Al lavoro per la dignità di ognuno …

Ci riconosciamo uniti in un impegno comune per 1) il valore e la dignità propria di ogni persona; 2) la giustizia, l’equità e la compassione nei rapporti umani; 3) l’accettazione reciproca e l’incoraggiamento alla crescita spirituale; 4) la libera e responsabile ricerca della verità e del significato della vita; 5) il diritto della coscienza e l’utilizzo del processo democratico; 6) l’obiettivo di una comunità globale con pace, libertà, e giustizia per tutti; 7) il rispetto per la rete interdipendente di tutta l’esistenza della quale facciamo parte.

Cerchiamo di servire questi principi attraverso l’impegno per una religione ed una società più inclusive, come il nostro costante supporto a favore dell’accoglienza dell’omoaffettività, per il rispetto dei diritti dei disabili, contro le discriminazioni razziali, per il sostegno verso i paesi più poveri e per la comprensione delle loro culture. Accanto a questo non ci dimentichiamo di essere parte di una rete della vita più grande del solo genere umano, attraverso iniziative dirette per l’aiuto di animali in difficoltà ed il sostegno a varie campagne per la tutela ambientale

Una comunità che “accoglie” e che “impegna”…

Questa ispirazione, ricca e plurale, si traduce in crescita attraverso il supporto di una comunità che accoglie tutti nella diversità ed impegna ciascuno nella responsabilità e nello spirito critico. Comunità che puoi incontrare:

– Sul sito https://unitariani.wordpress.com

– Su FB: Unitariani Italiani – Cristiani ed universalisti per una fede aperta

– In videoconferenza (programma scaricabile su https://zoom.us ; numero Zoom 8985494568, ven. e dom. ore 21:45)

– Telefonicamente (3338827425 Reverendo Rosso; 3289046323 Pastore Falasca)

– Fisicamente (previo appuntamento con i pastori o negli incontri trimestrali in varie città italiane)